Clochard picchiato a Milano, gravissimo

Un clochard di 60 anni è stato portato all'ospedale San Carlo in gravissime condizioni dopo essere stato picchiato da un italiano di 46 anni in via Marghera a Milano. I due stavano discutendo quando l'uomo ha colpito il senzatetto che è caduto sbattendo la testa a terra e ha perso i sensi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile e il 118 che ha portato il sessantenne al San Carlo in arresto cardiaco. Intubato con un sospetto trauma cranico, è in prognosi riservata. L'aggressore è stato invece portato per delle lievi contusioni all'Humanitas. I militari stanno cercando di ricostruire la dinamica di quanto è successo.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Como

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...